Via Barbacane 120

ISBN: 9788885624689

10,00

Descrizione

Via Barbacane 120

“Le cose si mettevano male, tra poco mi avrebbero incriminato, aveva detto Ludovisi, con tutto quello che ne poteva conseguire: i giornali ne avrebbero parlato e i parenti e gli amici avrebbero cominciato a guardarmi in quel certo modo”.

Nelle campagne di Fiesole un’antica villa è lo scenario di un assassinio e Alessandro Amadei, il protagonista, viene coinvolto da complesse indagini che lo porteranno a riscoprire miti e leggende degli antichi Maya. La vittima, Adelina Morabito, è un’esperta studiosa della storia e dei riti della civiltà precolombiana; coltiva interessi esoterici ed ha contatti con un antico culto, e un oggetto da lei ritrovato, carico di mistero, conserva in sé il fascino dell’enigma.

Il giallo di Giuliano Giorgetti narra intriganti ricerche e ci porta alla scoperta dell’intimità dei personaggi; ma è anche un viaggio nella cultura e nei sapori dei luoghi toccati dal racconto, che l’autore offre al suo lettore in forma di ricette, preziose, da sperimentare.

Condividi: Facebookmail

Articoli

12/05/2022

Corriere Fiorentino

Giallo sulle colline di Fiesole e gli echi di Maya e Aztechi

di Caterina Baronti

 

Condividi: Facebookmail

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Via Barbacane 120”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *